miércoles, 6 de julio de 2016

Mùsica: Canzoni Ribelli...Youngang - [2004]


Youngang - [2004] Canzoni Ribelli
01. Inno Individualista
02. Sante Caserio
03. Dai Monti di Sarzana
04. L'inno dei Malfattori
05. Dimmi Bel Giovane
06. E Verra' Il Di' Che Innalzerem Le Barricate

Come la vedete l'accoppiata Oi ! e canti anarchici?
Evidentemente gli Youngang l'hanno vista bene (e tra parentesi ci hanno visto giusto), fondendo questi due elementi nella loro ultima, ma non per questo recente, produzione.
Canzoni ribelli consta di tredici pezzi; non tutte sono rivisitazioni. Infatti accanto ad ogni pezzo cantato e arrangiato in chiave Oi !, vi si trova l'originale canto anarchico.
Trasportante il ritmo di tutti i pezzi, che i ragazzi del gruppo torinese non si sono limitati a trasformarli in pezzi Oi !, ma, in alcuni casi, a riarrangiarne, addirittura la melodia.
L'album si apre la con la potente Inno individualista, a cui seguono la commovente Sante Caserio e la combattiva Dai monti di Sarzana.
Del secondo blocco di pezzi fa parte L'inno dei malfattori, che si apre con un assolo di chitarra per poi raggiungere subito il ritmo serrato, che contribuisce a rendere il pezzo trasportante;
“la casa è di chi l'abita/è un vile chi lo ignora/il tempo è dei filosofi/ il tempo è dei filosofi/la casa è di chi l'abita/è un vile chi lo ignora/ il tempo è dei filosofi/ la terra di chi la lavora”
cantano poi i ragazzi torinesi in Dimmi bel giovane per poi terminare con la bellissima e solenne E verrà il dì che innalzerem le barricate.
Connubio, quindi, quello tra canti anarchici e Oi !, promosso a pieni voti, come, del resto, promossa è l'idea degli Youngang, davvero originale nel mondo della musica Oi ! che, a volte, tende ad essere un po' ripetitiva, almeno per i testi.
Il Disco è stato realizzato con l'aiuto di diverse realta italiane e non, il tutto benefit a Anarchist Black Cross, organizzazione avente lo scopo di sostenere i compagni in prigione.
Il booklet è stato molto curato con i testi e numerose foto nell'inlay card.
Se mettete il cd nel pc potete notare che han messo una traccia ROM contenente foto della band, testi con traduzioni, note sulle canzoni coverizzate ed alcuni documenti su Anarchist Black Cross.
Insomma...un gran bel cazzo lavoro!
PaolAlda.

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Home Page: http://www.youngang.com/
E-mail: youngang@virgilio.it

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada

Archivo del blog

Datos personales

Mi foto
Malas noticias en los periòdicos, asesinatos, enfermedad, pobreza, dolor, injusticias, discriminaciòn, guerras, lo grave es que nos parece normal.

Ecologia2